Home SezioniEventi Il Terebinto Edizioni e la cultura digitale ai tempi del Covid-19

Il Terebinto Edizioni e la cultura digitale ai tempi del Covid-19

by Marina Indulgenza

Siamo tutti d’accordo che in questo tempo immobile, misto tra preoccupazioni e senso di impotenza, pensare e rielaborare progetti di un futuro che, prima o poi arriverà, diventa un toccasana per esorcizzare le proprie paure.

Anche la cultura non deve e non può fermarsi, e Il Terebinto Edizioni, casa editrice di Avellino, a seguito dell’annullamento del festival “Riscontri d’Autore” – che si sarebbe dovuto tenere dall’8 al 10 maggio prossimi – grazie al supporto del digitale ha deciso di fare la sua parte mettendo gratuitamente a disposizione quattro titoli del catalogo fino al prossimo 5 aprile.

Nel dettaglio, il saggio umoristico Settanta Revisited di Carlo Crescitelli; il diario di viaggio Nel nido dell’Aquila di Angelo Michele Imbriani; il romanzo fantastorico Il Divino Sequel di Dario Rivarossa e il thriller Ogni uomo uccide ciò che ama di Claudio Pastena.

L’iniziativa sarà anche lo spunto per una riflessione con gli autori coinvolti sull’impatto che la pandemia sta avendo sulle vite di tutti noi.

Le relative interviste sono già disponibili sul sito di “Riscontri”, la rivista di cultura e di attualità diretta da Ettore Barra (www.riscontri.net).

Potrebbe interessarti

Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche Cucina Italiana Sito in wordpress con hosting!