Copertina Album Madame X
Home NewsClassica E l’Italia non figura tra le date del tour di Madonna perchè il teatro alla Scala non la vuole

E l’Italia non figura tra le date del tour di Madonna perchè il teatro alla Scala non la vuole

by Redazione

Alla domanda del perchè non fosse prevista tra le date del tour teatrale l’Italia, assente dal calendario che parte dal 12 settembre a seguire dell’uscita del nuovo album Madame X, rivela a Londra alla stampa italiana presente per l’incontro di presentazione che:

“La Scala non mi vuole, ai teatri d’opera non piacciono quelli come me”

eppure Madonna si esibirà live esclusivamente nei teatri d’opera del mondo.

Il tour – presentato da Live Nation e Maverick, con inizio il 12 settembre 2019 presso il BAM Howard Gilman Opera House di New York e proseguimento per tutto il 2020 – è congegnato proprio per valorizzare le sue capacità di performer infatti per ogni evento “ci saranno 400, forse 500 spettatori, così da poterli guardare negli occhi. Sul palco ballerini, musicisti, scenografie studiate apposta”.

Il nuovo album contro i popolismi

Madame X è il quattordicesimo album in studio della cantante statunitense Madonna, pubblicato il 14 giugno 2019 dalla Interscope Records.

Il nome si riferisce al nomignolo che la ballerina e coreografa statunitense Martha Graham diede a Madonna quando quest’ultima aveva 19 anni e sembrava ogni giorno cambiare se stessa e la propria identità.

“Madame X è un agente segreto. Viaggia in tutto il mondo. Modifica delle identità. Combatte per la libertà. Porta la luce in luoghi bui. Lei è una ballerina. Una professoressa. Un capo di stato. Una governante. Un fantino. Una prigioniera. Una studentessa. Una madre. Una bambina. Un’insegnante. Una suora. Una cantante. Una santa. Una puttana. Una spia nella casa dell’amore. Io sono Madame X”

Questo per rivendicare la possibilità di cambiare in un mondo che procede troppo per pregiudizi ed inutili etichette.

La stessa Madonna reputa che il suo nuovo album sia “la miglior risposta” al Medioevo in cui, a suo dire, il mondo sta sprofondando

“In momento di crisi e povertà, le persone tendono a essere estremamente spaventate e a dare la responsabilità di tutto agli altri, agli immigrati, ai diversi, agli strani, a tutto ciò che non gli somiglia“.

Perchè la musica, per la stessa artista, è politica.

Di seguito, la tracklist completa della pubblicazione:

  1. Medellin feat. Maluma
  2. Dark Ballet
  3. God Contrl
  4. Future feat. Quavo
  5. Batuka
  6. Killers who are Partying
  7. Crave feat. Swae Lee
  8. Crazy
  9. Come Alive
  10. Faz Gostoso feat. Anitta
  11. Bitch I’m Loca feat. Maluma
  12. I don’t search, I find
  13. I Rise

Potrebbe interessarti

Consulenza software gestionale Napoli,software gestionali Napoli, software gestionali per ristoranti, sistemi cassa, casse automatiche Cucina Italiana Sito in wordpress con hosting!